Commissioni esami di Stato a.s. 2019-2020

I Consigli di classe hanno deliberato le commissioni per gli esami di Stato, tenendo conto del Decreto Legge n. 22 dell’8 Aprile e dell’ordinanza attuativa.

Oltre ai percorsi delle classi, per la formazione delle commissioni si è tenuto conto anche degli accavallamenti tra i commissari: diversi docenti hanno più di una quinta e, dovendo esserci 6 commissari interni, divenivano numerosi gli incastri tra commissioni. Pertanto, si è lavorato per ridurre tali incastri così da permettere calendari d’esame che non facciano protrarre troppo a lungo i lavori. Gli studenti sono stanchi, meritano di riposare.

Essendo i docenti tutti interni, inoltre, le discipline hanno tutte lo stesso impegno: gli studenti possono essere sereni.

Come indicato dall’ordinanza i commissari possono interrogare su tutte le materie per cui hanno titolo, quindi tra parentesi sono state esplicitate le materie che si riferiscono a quel commissario.

Commissioni classi quinte esame di Stato 2019-2020