Rientro del 7 Gennaio

In seguito a Ordinanza del Ministro della Salute, il 7 Gennaio dovrà essere presente a scuola soltanto il 50% degli studenti. Il lavoro fatto per il rientro al 75% (deciso, condiviso e deliberato dagli Organi Collegiali) è, pertanto, annullato.

Avevamo lavorato con impegno per poter far conoscere le modalità di rientro prima della pausa natalizia: voleva essere il nostro augurio di Natale agli studenti e alle famiglie. Anche segno di gioia per il ritorno in presenza dei ragazzi.

La scuola era pronta, è pronta ad accogliere gli studenti, ma dobbiamo attenerci a quanto ordinato dal Ministro della Sanità e dai prefetti, oltre che dal MI e dall’Ufficio Scolastico Regionale, per contenere il problema dei trasporti.

Lavoreremo ancora una volta, cercando la soluzione migliore ai numerosi vincoli a cui siamo obbligati.

E’ difficile che possa essere mantenuta la possibilità per le prime e le quinte di frequentare sempre in presenza: limiteremmo troppo la frequenza degli altri studenti e non potremmo rispettare la percentuale imposta.

Mancano ancora dei dati importanti che siamo in attesa di ricevere dagli Enti preposti, speriamo nei prossimi giorni.

Appena possibile pubblicheremo il nuovo quadro.