CORSO PCTO SALUTE E SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

– un incontro in videoconferenza della durata di 2,5 h;
– attività di studio autonomo quantificate in ca. 8,5 h sulla base del materiale che verrà fornito in piattaforma;
– test di verifica di ca. 1 h.

Il relativo attestato verrà rilasciato solo a coloro che avranno raggiunto il punteggio minimo corrispondente all’80% dei quesiti proposti (24 su 30).

Per l’incontro in videoconferenza le classi saranno suddivise in 3 gruppi:

  • 3 marzo ore 11:00-13:30 – classi terze e quarte delle sezioni F – J – W – X – Y – S – Z, inoltre alcuni alunni di 5F – 5J – 5R – 5W – 5Y – 5Z
  • 4 marzo ore 11:00-13:30 – classi terze e quarte delle sezioni B – E – K – U – V – Q
  • 8 marzo ore 11:00-13:30 – classi terze e quarte delle sezioni A – C – D – R, inoltre alcuni alunni di 5V 

In occasione dell’incontro dell’8 marzo anche le classi terze e quarte delle sezioni A ed R svolgeranno l’intera mattinata in DAD.

Gli incontri si svolgeranno su Microsoft Teams. Chi si collega da cellulare o tablet deve necessariamente scaricare l’app Teams (possibilmente qualche giorno prima, così da non creare disagio nell’imminenza della videoconferenza), mentre da PC si può entrare in videoconferenza anche solo tramite browser. In entrambi i casi gli studenti dovranno inserire come nome del partecipante cognome-nome-classe. Il link per la partecipazione sarà inserito sul RE dai Tutor PCTO (annotazioni giornaliere).

Nei giorni indicati, per le classi che seguiranno la videoconferenza le prime tre ore di lezione si svolgeranno in modalità sincrona fino alle 10:45, mentre i docenti della quarta e quinta ora non dovranno predisporre attività asincrone; la sesta si terrà regolarmente in modalità asincrona.

La verifica si terrà per tutti gli alunni coinvolti mercoledì 24 marzo alle ore 12:20 in piattaforma. In tale occasione tutte le classi coinvolte seguiranno in DAD; i Tutor assisteranno le classi durante la prova accogliendo gli alunni in aula virtuale 5 minuti prima dell’inizio della stessa. Invece gli alunni delle classi 5F – 5J – 5R – 5W – 5Y – 5Z coinvolti sono autorizzati all’uscita anticipata alle ore 11:00, passando comunque dal referente di plesso (eventuali studenti minorenni dovranno presentare l’apposito modulo compilato dai genitori); l’uscita anticipata sarà esclusa dal computo.

Per la prova gli alunni delle classi 5F – 5J – 5R – 5V – 5W – 5Y – 5Z coinvolti saranno assistiti nell’aula virtuale raggiungibile tramite il link dedicato che sarà annotato sul RE dai Tutor.