Aggiornamento variazioni orario del 15 marzo 2021 e promemoria (rettifica)

Si pubblica aggiornamento delle variazioni all’orario di lunedì 15 marzo 2021 per le classi di seguito elencate:

1B           1^ora – NO DAD

1B           2^ora – NO DAD

1B           3^ora – NO DAD

1B           4^ora – NO DAD

1B           5^ora – NO DAD

1D          5^ora – NO DAD

1J            4^ora – NO DAD

1Q          5^ora – NO DAD

1S           3^ora – NO DAD

1S           4^ora – NO DAD

1U          4^ora – NO DAD

1V          1^ora – NO DAD

1Z           2^ora – NO DAD

1Z           3^ora – NO DAD

2D          6^ora – NO DAD

2R           2^ora – NO DAD

3B           6^ora – NO DAD

3D          1^ora – NO DAD

3W         6^ora – NO DAD

3Z           1^ora – NO DAD

4K           5^ora – NO DAD

4X           5^ora – NO DAD

5B           4^ora – NO DAD

5J            2^ora – NO DAD

5R           1^ora – NO DAD

L’orario di riferimento è l’orario DAD esclusiva, in cui sono evidenziate le ore di lezione asincrona.
Si ricorda che:
– le lezioni in DAD iniziano al ventesimo minuto dell’ora (8:20, 9:20, ecc.) e gli studenti saranno accolti entro 5 minuti; la sesta e settima ora (rispettivamente alle 15:00 e alle 16:00) sono sempre asincrone;
– la durata delle lezioni è di 45 minuti;
– non sono ammessi ritardi oltre l’inizio della seconda ora (quando sarà comunque eseguito il contrappello), tranne nei casi previsti dal regolamento (visita medica presso struttura pubblica o prelievo, adeguatamente certificati e comunicati telefonicamente alla vicepresidenza).
– non è ammessa la frequenza saltuaria o selettiva delle lezioni: qualora uno studente risultasse assente in un’ora intermedia della giornata, sarà registrata l’uscita anticipata e non sarà ammesso alle lezioni successive; si rimarca che la frequenza delle lezioni è il primo dei doveri degli studenti (DPR 249/98 “Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria”, art. 3 comma 1) e che le assenze alle lezioni in DDI/DAD (intera giornata, ingresso in ritardo, uscita anticipata) sono assenze a tutti gli effetti, pertanto debbono essere giustificate ed incidono sulla valutazione e sulla validità dell’anno scolastico;
– per la valutazione si fa riferimento alle griglie per la DDI/DAD esclusiva.