Raccolta Differenziata

Come separare i rifiuti nel nostro Istituto

La raccolta differenziata è obbligatoria per legge (D. Lgs. 152/2006 e seguenti).

Sono tenuti a differenziare i rifiuti prodotti tutti coloro che operano nella scuola o la frequentano (docenti, personale ATA, studenti, genitori, altri utenti esterni).

A tutti i docenti, nessuno escluso, è richiesta particolare attenzione al problema della corretta gestione dei rifiuti, soprattutto nel lavoro quotidiano con gli studenti. La stessa attenzione è richiesta a tutto il personale ATA soprattutto negli spazi comuni e nei laboratori.

Tutto il personale della scuola è tenuto a vigilare e a segnalare al DS o al DSGA eventuali situazioni o comportamenti non conformi.

Nei limiti del materiale a disposizione, si è proceduto a dotare ogni aula ed ogni laboratorio dell’Istituto dei seguenti contenitori: 1 per la carta, 1 per la plastica e 1 per l’indifferenziato.

 

Ogni contenitore sarà provvisto all’interno di un sacchetto di plastica. Al termine delle singole lezioni i cestini saranno svuotati e i sacchetti, prelevati dai Collaboratori Scolastici, al termine della giornata, saranno portati nell’area raccolta e ritirati dagli operatori ecologici nei giorni stabiliti dal regolamento comunale.

La presente circolare viene pubblicata sul sito web dell’Istituto al fine di darne la massima pubblicità.

Tutto il personale e gli studenti sono tenuti al rispetto di tali indicazioni.